Sei un'officina? ACCEDI REGISTRATI

Rimozione SCR

La riduzione selettiva catalitica (SCR) è il terzo tipo di processo chimico finalizzato all'abbattimento degli ossidi di azoto. Un additivo (ammoniaca o urea) viene aggiunto ai gas di scarico in fase di catalisi, in modo da assorbire l'ossigeno, limitando così la formazione degli ossidi.

La tecnologia è impiegata da oltre 25 anni negli impianti industriali e nelle propulsioni di grandi dimensioni. Il sistema si basa su un principio semplice: la reazione chimica tra ammoniaca ed ossidi di azoto, con la conseguente produzione di vapore acqueo e azoto. I vantaggi sono notevoli in fatto di riduzione delle emissioni e aumento dell'efficienza.

Il sistema SCR presenta alcuni svantaggi. In primo luogo, risulta fondamentale ottenere una corretta miscelazione, ma la condizione ideale non è facilmente raggiungibile e pertanto l'efficienza è limitata a un massimo dell'85%. In secondo luogo, la corrente di fumi e additivo dovrebbe essere equamente distribuita su tutto il catalizzatore, ma si tratta di un'altra condizione difficile da ottenere.

Log In or Register

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.